la ricetta per parlare bene.

Bimbetto quasi treenne che spiccica mezza parola. Madre preoccupatissima. Li osservo. Il piccolo è una sorta di parlatore non verbale: comunica con una mimica da paura. Cerco di stimolarlo al linguaggio e lui sbotta in una serie di paroline piccole, in embrione. Ecco, mi dice la mamma, quando parla non si capisce niente e quando non parla si capisce tutto. E poi non mi sta mai a sentire, invece vedo che a lei la sta a sentire. I referti dei vari specialisti mi parlano di normalità, niente di patologico. Perchè è venuta da me, chiedo. I dottori dicono che è tutto normale, fa lei agitata, ma io mi sento impotente. Dottoressa mi aiuti, magari mi dà una ricetta per farlo parlare come si deve.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...