le ultime carte

Compilo le ultime carte. Il 31 di agosto lascio questo posto dove ho passato undici anni della mia vita e vado a Roma. Mi ha dato tutto ciò che poteva darmi. L’ho detto alla coordinatrice. Vado via perchè ho bisogno di un’ esperienza professionale diversa, non riesco più a crescere qui, ho bisogno di uno scambio. La coordinatrice mi ha sorriso. Abbiamo lavorato tutti bene in questi anni.

Come farò senza di te, domanda sconsolato il mio paziente novenne. Sorrido. Mi abbraccia. Lo abbraccio. Mormoro. 

Andrà tutto bene, vedrai. 

Annunci