cosa curo a Roma

il mio novenne è impaziente. Cosa vai a curare a Roma, domanda. Curerò i bambini come te, si spera, e coloro che hanno problemi di voce. La mia maestra che perde la voce a metà anno, fa curioso. Già, faccio, anche i problemi come i suoi. ma non la mia maestra, fa lui preoccupato. perchè, sorrido.

E’ meglio che rimanga muta.

 

nota: da settembre sarò a roma. Hai un dubbio sul tuo bambino e stai a Roma?  Potrò vederlo e cercheremo, con onestà, una soluzione. Grazie a tutti. Roberta.