Preghiera per l’Italia.

L’estrema sinistra è morta, la destra non è morta e Berlusconi si sente benissimo.

Io e la mia amica a lutto per la vincita di Berlusconi. Abbiamo deciso di raccoglierci in preghiera come ci hanno insegnato a fare le nostre nonne quando le speranze erano proprio agli sgoccioli. Cosa fate, ci domanda il nostro compagno a lutto quanto noi. Preghiamo, diciamo convinte: e siamo sicure che la Madonna del Rosario stavolta ci farà la grazia. Quale grazia, domanda sempre più stupito il nostro compagno.

Quella di uno Stato laico e democratico.

nota: perdonate la divagazione politica ma non ho un buon ricordo del precedente governo Berlusconi. In verità, manco di quello di Prodi ho un buon ricordo. Non mi resta che pregare e sperare in una grazia per l’Italia intera.