giornalista

Io e il paziente dodicenne alle prese con la generalizzazione dello strumento compensativo, leggi metodo per aggirare l’ostacolo, per la comprensione di vari testi e la pianificazione degli stessi. Abbiamo già dato con le materie della scuola e adesso, prima che vada definitivamente in dimissione, abbiamo deciso di dedicarci alla lettura giornalistica, anzi, sportiva. Si sceglie un brano, fa tutte le sue brave manovre e poi passa alla pianificazione scritta. E’ diventato un lettore fedele della pagina di sport di Repubblica. E’ così migliorato che oggi mi ha chiesto se per tutti i lavori c’è bisogno di un italiano ipercorrettissimo come lo vuole la prof. Basta che sia corretto, rispondo: l’italiano ipercorrettissimo ce lo hanno in pochi. Bene, fa lui, allora ho una speranza. Di far cosa, chiedo curiosa. 

Di diventare giornalista.  

Annunci

4 risposte a “giornalista

  1. Robi, scusa se invado il tuo spazio professionale, ma non sapevo come contattarti e allora ho pensato di farlo qui. Ho appena finito MANICURE CORNER, e volevo farti i miei complimenti. Davvero molto ‘garrulante’…eh! Scherzo, è originale, interessante, scritto in modo stupefacentemente nevrotico. Mi è piaciuto. Complimenti. E al prossimo romanzo…Diego.

  2. @miki: magari se glielo dico si consola..
    @diego: grazie. bizzarro: siamo entrambi isolani e non ci vediamo mai.
    @may: purtroppo si ha una paura maggiore del futuro quando inizi a toccare troppo presto i tuoi limiti. ci pensano tutti al futuro e noi con loro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...